Cala il Quadro della Madonna, sale la nostra attesa e la nostra gioia…
La Festa di Crotone e di tutti i crotonesi è arrivata…
Da domani ci sarà un motivo in più per credere e sperare che il dolore, la sofferenza, i disagi interiori ed esteriori, lascino spazio ad una via ed una luce nuove, che conducano tutti noi verso quella pace, quella serenità, quella gioia di vivere, che inseguiamo ed attendiamo.
Perché pregare, amare, significa anche chiedere.
Ed a chi se non alla Mamma di tutte le mamme?
Lei è li che ci aspetta e ci ascolta. Tutto sa e tutto vede.
La sua è una famiglia numerosa, ma i suoi occhi misericordiosi, la sua dolcezza, e l’immenso amore per tutti i suoi figli, ci avvolgono in un abbraccio unico, caldo e consolatore.
Che non conosce limiti, barriere e confini, ma solo amore, pace e ristoro, del cuore e dell’anima.
Viva Maria!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here