C’è una nuova, importante e coinvolgente forza che in questi ultimi giorni sta crescendo in maniera esponenziale all’interno della coalizione del candidato a sindaco Antonio Argentieri Piuma: la seria e ferma consapevolezza che i consensi, gli attestati di stima e di fiducia da parte dei cittadini nei confronti di Piuma e della sua squadra, e soprattutto i numeri, in termini di partecipazione ed impegno elettorale, stanno crescendo. Giorno dopo giorno.
E, per quello che si vede, si sente e si dice, non si tratta solo di una semplice sensazione, ma di un progetto ed un programma, concreti e realizzabili, riempiti da idee semplici ed innovative, e soprattutto da persone.
Gente normale, gente che pensa, che dice ed agisce. Senza paure, steccati o pregiudizi.
Libertà, lavoro, legalità, appunto.
Una realtà che sta prendendo sempre più forma, e che sta riuscendo a trasferire ai crotonesi, in particolare a quelli più sfiduciati, delusi e sfiancati dal solito e dai soliti, che uno spiraglio di luce c’è.
Basta seguirne la scia. Ed è proprio quello che starebbe accadendo.
Quello che evidentemente starebbe facendo guadagnare consensi e posizioni ad Antonio Argentieri Piuma, sarebbe il suo essere solo Antonio Argentieri Piuma…
Senza fronzoli, artifizi, arie da prima donna e frasi fatte prelevate dal vocabolario politichese. Solo proposte ed idee, consegnate agli elettori in modo semplice e diretto. Perche se si è come la gente comune, se si parla un linguaggio facile e comprensibile, la gente ascolta, si convince e ti segue.
A proposito di messaggi e di linguaggio semplice e diretto, non è affatto un mistero che la coalizione di Piuma, come tutti del resto, punta a vincere.
Ma se cosi non fosse, e se non dovesse arrivare al ballottaggio, non stringera accordi con nessuno.
Centrosinistra e Prossima Crotone sono avvisati…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here