Risposta a comunicato Ugo Pugliese:

Caro..stimato.. Ugo… innanzitutto, fai presente a colui che ti scrive le dotte e forbite risposte che ho avuto il piacere di leggere che il sottoscritto, nonostante la tua provvidenziale candidatura a Sindaco è ancora, vostro malgrado, consigliere comunale, a riguardo, posto che ancora il Consiglio comunale non è decaduto, non ti salti in mente di andarti a sedere sulla poltrona di Peppino Vallone…., aspetta almeno il 6 giugno… non dico il ballottaggio, altrimenti rischi. Scherzi a parte caro…… ironico … sorridente, Ugo… la circostanza che tu non abbia MAI, evidentemente, chiaramente, inconfutabilmente, messo piede in una delle tre biblioteche esistenti e accessibili nella nostra città o peggio ancora che tu lo abbia fatto e te ne sia scordato, NON ti autorizza affatto a dire che le biblioteche in città NON esistono, così come hai fatto, nel corso di un pubblico dibattito, perchè si da il caso che il patrimonio librario custodito nelle medesime va davvero oltre la tua immaginazione !
Sopratutto, non hai neppure l’obbligo di fingere, chi lo ha detto che “il futuro Sindaco” debba saper leggere, intendo dire…. amare la lettura……., c’è il tuo ufficio stampa che a quanto pare non lesina letture di spessore, per non parlare del tuo “grande” leader che da quando è forzosamente politicamente a riposo, sono certo si dedica anche alla lettura … (tutti sanno che Enzo Sculco è tra l’altro un accanito lettore di Tex Willer, non si perde un mercatino..oltre che un frenetico collezionista di “santini” ) .
Caro Ugo, parliamo di cose serie, NON hai il FEGATO di incontrarmi in un pubblico dibattito, neppure il tuo ufficio stampa mi replica ad esempio sulla Società Marina Spa … e su tutto il resto….. lascia perdere, senti a me, continua così.. che vai bene, sono certo che i crotonesi, sapranno comprendere

LASCIA UN COMMENTO