Riceviamo e pubblichiamo
Ho letto l’articolo della prossima Crotone altamente diffamatorio nei miei confronti.

Sicuramente,l’estensore del suddetto articolo sarà affetto da diabete galoppante,atteso il contenuto farneticante e diffamatorio nei miei confronti.

Non ho mai avuto alcun contatto con il candidato Pugliese per eventuali accordi di alcuna sorta perché ho sempre detto che l’area politica di Enzo Sculco non l’ho mai condivisa perché è troppo misera e clientelare,pertanto,quanto dichiarato dall’estensore dell’articolo è totalmente falso.

Non ho mai stazionato dietro la porta di Mario Oliverio o di nessun altro ,come falsamente affermato, in attesa di ricevere qualche mancia. (Tali affermazioni bisogna rivolgerle a Sculco assiduamente dietro la porta di Oliverio);

Per campione di coerenza poi,l’attenzione deve essere rivolta ad Enzo Sculco che in occasione di competizioni elettorali (sia Comunali,provinciali o regionali) cambia casacca,una volta a destra,una volta a sinistra,una volta al centro con inciuci politici vari,se la prospettiva della prossima Crotone è questa siamo veramente alla frutta!!!! 

Caro estensore dell’articolo,ho grande piacere sentirti dire che ti riempie particolarmente di felicità la circostanza che abbia annunciato il voto alla Rosanna Barbieri,perché ciò ha provocato la tua ira portandoti a scrivere in maniera sconclusionata solo delle falsità ,dileggiando le persone per bene ed oneste in tutti i sensi!!!!!!!!

Purtroppo caro estensore,ti devi rassegnare perché sei un perdente anche in questa competizione elettorale.

Quanto all’altissima levatura e competenza amministrativa negli anni io l’ho dimostrata ampiamente al contrario del tuo leader Enzo Sculco che se non ricordo male la grande competenza consisteva in altro ,tant’è che è stato condannato in via definitiva a diversi anni di reclusione.

Infine caro estensore dell’articolo diffamatorio,il mio figliolo esercita la professione di avvocato in maniera brillante e non ha bisogno di essere sistemato all’Aterp contrariamente al tuo leader Enzo Sculco che ha sistemato il genero presso il Consorzio di Bonifica alla faccia di chi ancora lo vota.

Sicuramente la Barbieri non è una sprovveduta e potrà contare su più Ottavi nell’interesse esclusivo della città.

Tuo malgrado devi accettare che sei arrivato a fine corsa.

                                                                     Ottavio Tesoriere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here