Vi proponiamo letteralmente, uno stralcio del comunicato stampa diffuso dal Comune di Crotone, immediatamente dopo la presentazione della nuova Giunta comunale di Ugo Pugliese.

“Il sindaco Pugliese ha avocato a se le deleghe all’Urbanistica – Programmi Complessi – Ambiente – Energia – Politiche Comunitarie – Viabilità e Traffico – Società Partecipate ed Economia del Mare sottolineando nel corso della presentazione alla stampa l’importanza di questa ultima delega considerando che considera il mare una risorsa fondamentale per la città di Crotone e che in questa prima fase è necessario procedere per le suddette deleghe di una attenta riorganizzazione”.
Ambiente, Energia, Politiche Comunitarie, Urbanistica, Viabilità e Società Partecipate.

E con una popò di lista amministrativa cosi corposa e strategicamente importante, cosa rimarca e sottolinea il buon Ugo: la delega all’Economia del Mare…

Che non si capisce ancora bene se è una materia di studio, una pizza stagionale, una ricerca sulla qualità dell’acqua marina, o se c’entrano per caso l’attività di estrazione del gas, gli sport acquatici, oppure il turismo, che non esiste ancora…

Ma no…

Scommettiamo invece che Economia del Mare ha a che fare con i pesci?

Quelli che non parlano ovviamente…e che nuotano nel grande acquario “aziendale” del “mega presidente” galattico?

Vuoi vedere che ci abbiamo preso?

Ed allora, l’assessore all’Economia del Mare, (leggesi Ambiente ed Energia), potrebbe essere un’altra donna, la quinta della serie: la contessa Serbelloni Mazzanti Vien dal Mare…

Appunto.

Sempre ammesso che le suddette “delegone” vengano un giorno assegnate…e che invece Economia del Mare, non sia altro che una deleghina civetta, in attesa di “un’attenta riorganizzazione”.

Vero Ugo?

Naturalmente Pugliese, non Fantozzi…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here