Approvato dalla Giunta Comunale l’avviso pubblico per la concessione in uso degli impianti sportivi annessi alle scuole di pertinenza comunale. Lo comunica l’assessore allo Sport Giuseppe Frisenda.

L’amministrazione Pugliese intende dunque disciplinare l’utilizzo delle palestre scolastiche al fine di consentirne l’uso, in orari extra scolastici, alle società sportive cittadine.

Naturalmente la preminenza dell’utilizzo delle strutture sportive scolastiche viene data alla scuola dove l’impianto è ubicato.

L’avviso approvato dall’Ente riguarda tutte le associazioni o società sportive riconosciute dal Coni.

Le palestre o gli impianti potranno essere concessi alle singole associazioni per un massimo di tre giorni settimanali al fine di consentirne l’utilizzo a più associazioni sportive.

Gli assegnatari dovranno provvedere con regolarità alla pulizia degli impianti, degli spogliatoi e dei servizi igienici utilizzati pena la revoca della concessione.

Sono previsti a carico degli assegnatari gli oneri riguardanti i consumi in quota forfettaria a parziale rimborso delle spese sostenute dall’Amministrazione Comunale.

Tuttavia a quelle società che certificheranno l’assoluta gratuità della frequenza ai propri corsi sarà riconosciuta una riduzione del costo derivante dall’utilizzo.

Particolare attenzione nella valutazione delle candidature sarà dedicata da parte dell’amministrazione per quelle società che prevedono attività a favore di diversamente abili ed attività gratuite a favore di ragazzi appartenenti a categorie disagiate.

Sarà inoltre elemento di adeguata valutazione i rapporti di collaborazione istaurati con le scuole cittadine nonché l’attuazione di progetti specificatamente dedicati agli alunni delle scuole interessate.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here