In pieno centro cittadino, a pochi passi da piazza Pitagora, di fronte un istituto scolastico, vicinissimo al Parco delle Rose, ed a poche centinaia di metri dal mare, sorge in tutta la sua magnificenza, una vecchia, disastrata ed abbandonata costruzione che, nei suoi pressi “ospita”, come si vede nella foto, una mini discarica “lascia e fuggi”,

nei suoi angoli piu nascosti, urinatoi all’aperto, visto e considerato che in città non esistono bagni pubblici, ma anche “comodi e discreti” privee, per tossicodipendenti e prostitute.

Altro che Task, qui mi sa proprio che di “Force”  per qualcuno, ci vorrebbe la camicia…

Soprattutto per chi questo deprecabile stato di cose prima le “Akrea” e poi non le distrugge…

E poi dicono che Crotone non è la citta del terzo millennio…

LASCIA UN COMMENTO