Il prossimo martedì 20 settembre alle ore 10,00 nella parrocchia SS Salvatore a Fondo Gesù, verrà celebrata la santa messa in memoria di Dodo’ Gabriele deceduto all’ospedale di Catanzaro il 20 settembre 2009 dopo tre mesi di coma.
Domenico fu colpito a morte il 25 giugno 2009, mentre giocava a calcetto sui campetti di Margherita, in quella che tutti ricordano come “La strage dei campetti di Margherita”.
Mentre era in corso una partitella tra amici, i killer nascosti tra gli ulivi spararono nel mucchio.
Il vero obiettivo era Gabriele Marrazzo, ma furono ferite altre otto persone tra cui il piccolo Dodò che tre mesi dopo morì, senza mai riprendere conoscenza.
Per quella strage sono stati condannati all’ergastolo: Andrea Tornicchio e Vincenzo Dattolo quali esecutori materiali.
Come ormai avviene da sette anni, i genitori di Dodò e il coordinamento provinciale di Libera, associazioni nomi e numeri contro le mafie, invitano autorità, scolaresche e semplici cittadini a voler prendere parte alla celebrazione eucaristica in ricordo del piccolo Domenico vittima innocente di n’drangheta.
I genitori Francesca e Giovanni ringraziano, chi prenderà parte alla santa messa.

LASCIA UN COMMENTO