È iniziata da appena un’ora, ed è ancora in corso, la riunione convocata dal presidente della Regione Oliverio a Catanzaro, presso la Cittadella Regionale, avente quale importante oggetto, l’aeroporto di Crotone.

Tutta presente la parte politica e istituzionale convocata dal presidente Mario Oliverio: Dorina Bianchi, Nico Stumpo, Nicodemo Oliverio, Flora Sculco, i tre segretari provinciali di Cgil, Cisl e Uil Raffaele Falbo, Pino De Tursi e Fabio Tomaino, il presidente di Confindustria Michele Lucente, e quasi tutti i sindaci del territorio crotonese.

Per il Comune di Crotone, presente l’assessore al Bilancio Benedetto Proto.

Si va verso una società di gestione unica regionale, che dovrebbe essere Sacal, non ci sarebbero per il momento pareri o posizioni contrarie, e i prossimi incontri in merito, si dovrebbero tenere con il presidente di Enac Riggio e col ministro Graziano Delrio.

Dal suo canto e dalla sua posizione, Mario Oliverio ha richiamato tutti ad un senso responsabilità e collaborazione, mentre per quanto riguarda i 28 dipendenti dello scalo crotonese, è stata richiesta la loro collocazione nella nuova società di gestione unica regionale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here