​Riceviamo e pubblichiamo

I ragazzi sono presidio di bellezza!

Lo hanno confermato, ancora una volta, gli alunni dell’Istituto “Pertini – Santoni” che questa mattina con il sostegno del Comune di Crotone hanno promosso in piazza Lea Garofalo l’edizione natalizia di “Centro Storico in Fiore”.

Centro Storico in Fiore” nasce due anni fa dalla intuizione della professoressa  Caterina Cotroneo sostenuta dalla squadra di docenti composta dai professori Armando Arcidiacono, Alberto Curcio e Gigi Manfredi che vede assoluti protagonisti i ragazzi della scuola e condivisa dal Comune di Crotone.

L’iniziativa, che vede insieme l’istituto diretto dal prof. Vito Sanzo e il Comune di Crotone, si tiene ormai tradizionalmente a maggio con un concorso che premia i più bei balconi fioriti del centro storico.

I ragazzi, nella seconda edizione, hanno ampliato l’iniziativa con la realizzazione di un muretto della creatività in via Lucifero, in pieno centro storico, che oggi ospita una galleria d’arte all’aperto arricchita dal murales realizzato dagli alunni della sezione artistica dell’Istituto.

I giovani questa mattina hanno voluto realizzare una edizione “natalizia” di Centro Storico in Fiore e, grazie alla disponibilità di Don Ezio Limina, hanno “costruito” un nuovo “muretto della creatività” presso la mensa di Padre Pio, in piazza Lea Garofalo, trasformando un muro imbrattato in una nuova galleria d’arte all’aperto attraverso le creazioni dei ragazzi del Pertini e della sezione artistica del Santoni.

Una risposta di bellezza e di senso civico data proprio all’indomani di un atto vandalico compiuto in piazza Lea Garofalo con il danneggiamento di alcune panchine da parte di ignoti.

La creatività dei giovani alunni si è dimostrata più forte della mancanza di rispetto del bene comune da parte di pochi vandali.

I giovani alunni hanno anche previsto una gara di solidarietà offrendo, in cambio di un piccolo contributo, le proprie creazioni natalizie realizzate nei giorni scorsi e il cui ricavato sarà devoluto alla mensa di Padre Pio.

Sono stati tanti i cittadini che hanno partecipato complimentandosi con gli alunni per l’iniziativa.

E poi musica dal vivo e tanti sorrisi da parte dei bellissimi alunni della scuola.

All’iniziativa con i docenti coordinatori di Centro Storico in Fiore Cotroneo, Manfredi, Curcio ed Arcidiacono ha partecipato il dirigente scolastico Vito Sanzo che ha sottolineato il gioco di squadra che si è creato tra la scuola e l’amministrazione finalizzato a rendere i ragazzi protagonisti di azioni di senso civico e teso a favorire la loro creatività.

Il vice sindaco ed assessore alla Pubblica Istruzione Antonella Cosentino nel portare ai ragazzi il ringraziamento del sindaco Pugliese per la meritoria attività che stanno svolgendo ha evienziato il loro senso civico ed espresso gratitudine per il segnale di positività che hanno lanciato a tutta la comunità cittadina.

L’assessore ai Quartieri Caterina Caccavari ha sottolineato che la partecipazione attiva dei ragazzi è uno stimolo per l’amministrazione nel proseguire l’azione intrapresa per il recupero delle vivibilità cittadina

Don Ezio Limina ha ringraziato i giovani per aver animato una giornata di partecipazione e solidarietà e di aver contributo, con la loro creatività, ad esaltare la bellezza della piazza.

Hanno collaborato alla realizzazione dell’evento la Cooperativa Agorà Kroton e la task force comunale coordinata dal Consigliere Comunale Enrico Pedace.

LASCIA UN COMMENTO