Tre situazioni, diverse ma molto simili fra loro, che racchiudono in breve il complicato, difficile e teso momento politico che si vive in seno a la Prossima Crotone.

Enzo chiuso nel suo ufficio, occupato nelle consultazioni, per spegnere focolai vari e cercare di ricomporre dove e come può, prima di essere costretto a nuovi e più affidabili innesti…

Flora, corpo e mente altrove, impegnata a Lamezia, già proiettata alle comunali di Catanzaro e, alla Regione…

A quelle latitudini si vola…

Altro che S.Anna.

Laboratorio intanto, si fa il suo bel congressino, con tanto di progetti e programmi che, tanto per cambiare, guardano al mare, ma non solo.

Molta, tanta attenzione infatti, è rivolta ai 54 milioni di euro del bando sui Porti….

Soprattutto.

Oltre alle idee, il Laboratorio di Ugo, (quest’ultimo in evidente disagio ed in preda ad una crisi isterica), vedi imbarazzante e pubblica caduta di stile in rete, starebbe già lavorando al “colpo di Stato”, fra liti, divergenze, gelosie e divisioni. 

Tra leader già fatti e aspiranti tali.

Ma si ha netta la sensazione però, che qualcuno ha già fatto i conti si, ma senza l’oste…

LASCIA UN COMMENTO