Comunicato stampa
Dentro un quadro specifico di danni subiti su tutto il territorio consortile che stiamo ancora rendicontando, con non poca fatica, con le nostre squadre di operai e tecnici, c’è da segnalare l’eccezionale scalzamento dell’argine idraulico in sinistra del Fiume Tacina in località Terrarossa su Roccabernarda. 
Così come le foto documentano, trattasi di un gravissimo danno a seguito del cedimento dell’ultima pila di sostegno del doppio tubo pensile in acciaio DN 1400 della condotta principale dell’impianto di irrigazione a servizio dei comprensori irrigui “Fondo Valle Tacina e Altopiano di Isola Capo Rizzuto”.

Si è così dovuto sospendere il flusso dell’acqua captata nelle prese del Tacina e del Soleo che invasa Sant’Anna con contestuale interruzione della fornitura dell’acqua grezza per l’intero comprensorio agricolo di Crotone, Isola e Cutro.

Abbiamo già scritto e relazionato alla Regione Calabria ed ai Comuni interessati, senza nmai interrompere il durissimo lavoro delle nostre squadre che continueranno a lavorare per la messa in sicurezza e per una perizia di pronto intervento anche per individuare soluzioni provvisorie per il ripristino del flusso dell’acqua captata e distribuibile; queste eventuali soluzioni provvisorie non potranno in alcun modo essere però procrastinate dentro un quadro già fragile di una rete che è noto a tutti quanto sia datata ed insufficientemente manutenuta nonostante i nostri sforzi.

Continueremo infatti a sollecitare una urgente programmazione complessiva che permetta sia di poter investire all’intero comparto agricolo e sia di poter mettere in sicurezza un territorio sempre più fragile ed esposto a danni di questo tipo che, in questo contesto, possono rischiare di divenire vere e proprie tragedie.                  
IL PRESIDENTE

          Roberto Torchia

CONSORZIO DI BONIFICA”IONIO CROTONESE”

Via S. Ramelli, 10 • 88900 CROTONE  Tel. 0962 23944 -0962 661801/02 03 Fax 0962 28841

www.ioniocrotonese.it info@ioniocrotonese.it 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here