​Fiorella Mannoia, la signora della canzone italiana, il 10 aprile sarà con il suo “Combattente Tour” al Palamilone.

L’evento che porterà a Crotone la vincitrice morale del recente festival di Sanremo è stato presentato, questa mattina, nella Sala Giunta dal sindaco Ugo Pugliese, dall’assessore allo Spettacolo Giuseppe Frisenda e da Maurizio Senese promoter e titolare della Esse Emme Musica che cura l’organizzazione.

Presente alla conferenza stampa il maestro orafo Michele Affidato.


L’8 marzo non è stata una data scelta a caso per presentare il concerto. Fiorella Mannoia è una donna non solo di grande spessore artistico ma impegnata nella vita e nel sociale.


L’amministrazione ha voluto omaggiare proprio in questo giorno tutte le donne attraverso una delle figure più rappresentative dello spettacolo e della cultura italiana.


L’atteso concerto si terrà il 10 aprile alle ore 21.00 al Palamilone.

Anche questa non una scelta casuale. Proprio per la grande affluenza che si prevede è stato individuato il palazzetto dello sport che come ha detto il promoter Maurizio Senese “è un punto di riferimento e palcoscenico ideale per ospitare grandi eventi musicali sui quali si sta lavorando in sinergia con l’amministrazione comunale”.

Nel campo degli eventi di spettacolo, così come in altre attività dell’ente, si sta concretizzando il lavoro che abbiamo messo in campo. Il concerto di una delle più grandi cantanti del panorama nazionale testimonia la volontà dell’amministrazione di offrire in ogni periodo dell’anno eventi di grande spessore che portano anche tantissimi ospiti nella nostra città” ha detto il sindaco Ugo Pugliese.


Concetto ribadito dall’assessore allo Spettacolo e Turismo Giuseppe Frisenda, che oltre al concerto di Fiorella Mannoia sta già lavorando alla programmazione estiva “oltre il 70% dei biglietti per il concerto della Mannoia sono stati acquistati da fuori provincia ed anche da fuori regione. Ci sono prenotazioni da Roma, dalla Sicilia, dalla Puglia e da tante altre regioni.


Il maestro orafo Michele Affidato ha confermato la sua vicinanza ai grandi eventi che si svolgono nella città di Crotone.


P.S. Per la prima volta da quando è stata istituita la festa della donna, il Comune di Crotone non ha organizzato nessuna iniziativa o manifestazione per onorare questa importante ricorrenza.


Una festa della donna dal rosa molto sbiadito insomma, nonostante questa amministrazione conti al suo interno ben 3 assessori donne, diverse consigliere comunali, e nonostante da un po’ di giorni si sia insediata anche la Commissione Pari Opportunità.


Qualche sindaco fa…c’era chi l’8 marzo, distribuiva le mimose a tutte le dipendenti comunali…

Questione di stile, e soprattutto di rispetto…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here