Riceviamo e pubblichiamo

E’ arrivata a Crotone la festosa carovana di X Factor on The Road, il viaggio che il più popolare talent della televisione, sta effettuando in tutto il paese alla ricerca di nuove voci e talenti inediti.

Sono stati tanti i giovani aspiranti al “fattore X” che già dalle prime ore del mattino hanno avvicinato la struttura mobile che si è posizionata in piazza Pitagora per iscriversi ai colloqui che, con grande professionalità, sono stati effettuati successivamente presso la Casa della Cultura dai promotori dell’iniziativa.

Presso la struttura i ragazzi non solo hanno avuto modo di dialogare  con i rappresentanti della popolare trasmissione e di mettere in mostra il proprio talento ma anche avuto l’occasione di ricevere utili consigli per poter essere maggiormente pronti per il casting conclusivo che consentirà la  partecipazione alla trasmissione.

Un modo innovativo e creativo per tanti giovani di poter rompere il ghiaccio con la trasmissione e conoscere più da vicino il percorso verso il “fattore X”.

Una giornata all’insegna della musica che si è protratta anche nel pomeriggio con protagonisti tanti giovani (ed anche meno giovani) provenienti non solo da Crotone e provincia.

Giornata sostenuta dall’amministrazione Pugliese che attraverso l’assessore allo Spettacolo Giuseppe Frisenda ha curato l’ospitalità della tappa del tour on the road di una delle trasmissioni più popolari del panorama televisivo mettendo a disposizione della redazione tutta la logistica e la collaborazione possibile.

“Abbiamo colto subito questa opportunità che ha consentito a tanti giovani di mettersi in luce e di poter dimostrare il proprio talento ed anche di avere la possibilità di ricevere utili indicazioni per il prosieguo del programma. Inoltre è stato importante per la città avere una visibilità nazionale considerata la grande popolarità della trasmissione. Una giornata all’insegna dello spettacolo e della festa ma anche della socializzazione perché tanti giovani si sono ritrovati insieme uniti dal linguaggio universale della musica” ha detto l’assessore allo spettacolo Giuseppe Frisenda.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here