La riunione romana di questa mattina al Ministero dell’Ambiente fra Regione Calabria, Comune di Crotone e Syndial, ha detto che è stato ​approvato il progetto per le opere di

protezione a mare richieste dalla Regione Calabria nella conferenza di servizi dell’ottobre scorso. 

Approvata inoltre la prescrizione richiesta dall’assessore regionale all’Ambiente Antonella Rizzo, per il conferimento di tutti i rifiuti fuori dalla regione. 

Syndial dovrà comunque presentare uno specifico progetto entro la fine di luglio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here