Fra i progetti di riqualificazione della città del Comune di Crotone, c’è anche quello che riguarda l’ex Piscina Coni.

Nello specifico, la messa in sicurezza esterna della piscina e le prime operazioni di maquillage della stessa, per una spesa di 15 mila euro circa.

L’attuale, precaria

condizione della piscina, ha infatti indotto il Comune di Crotone ad intervenire, anche per migliorare l’immagine di questo splendido tratto del tratto di lungomare cittadino antistante la piazzetta Rino Gaetano.

Lo hanno annunciato in occasione di una conferenza stampa, il sindaco Ugo Pugliese e l’assessore al Turismo Giuseppe Frisenda.

Quest’ultimo ha spiegato che il progetto in questione, va ad incidere soprattutto sulla sicurezza e sulla salute pubblica dei cittadini, attraverso un’opera di pulizia e riqualificazione generali.

Verranno inoltre chiusi tutti gli accessi alla piscina, oggetto di visite indesiderate, dopo di che l’impianto verrà reso decoroso, ripristinando tutto il perimetro della piscina e della piazzetta Rino Gaetano.

Illuminazione a led compresa, che punterà sulla piscina, sulla piazzetta e quindi sulla nuova fontana.

1 COMMENTO

  1. Non sarebbe stato meglio rinunciare a spettacoli, poco edificanti, leggasi meeting del mare, e procedere alla riqualificazione della piscina comunale?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here