Sono sbarcati da poco i 1250 migranti, di diversa nazionalità, arrivati a Crotone a bordo della nave norvegese Olimpic Commander.

Si tratta di 850 donne e 350 uomini, fra i quali 15 donne in attesa e 130 minori non accompagnati.

Fra di loro nessuna vittima, ma diversi casi di scabbia.

Le operazioni di accoglienza, identificazione e primo soccorso sono ancora in atto, dopo di che i migranti verranno trasferiti in centri di accoglienza dislocati in tutto il Paese.

Osservare tutti quei bambini innocenti, cosi piccoli, cosi dolci, cosi impauriti, e tremendamente soli, è una vera e propria pugnalata al cuore.

Fuggono da guerre orribili e orrori disumani.

Non hanno scelto di essere qui, e 

non sono in vacanza…

Hanno già conosciuto la solitudine e la morte.

Sono solo bambini, e altri ne nasceranno.

Ogni tanto, soffermiamoci a riflettere. Forse poi, saremmo un po’ più lucidi e umani. Tutti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here