Riceviamo e pubblichiamo

 

Sono giunti nella tarda serata i risultati dei prelievi effettuati da Arpacal che confermano la balneabilità del mare crotonese.

Come concordato nelle scorse settimane dopo l’incontro che il sindaco Ugo Pugliese ha avuto con il direttore del servizio tematico acque dell’Arpacal di Crotone Emilio Cellini, la stessa struttura ha effettuato lo scorso 11 luglio prelievi in 21 punti della costa crotonese.

I risultati hanno confermato la balneabilità di tutto il tratto esaminato che va da 500 metri a sud dalla foce del Neto al Camping Paradiso in zona Alfieri. 

Continua la sinergia tra l’Arpacal e il Comune di Crotone così come l’azione di monitoraggio e di prevenzione attraverso il lavoro della task force comunale coordinata dal Consigliere Enrico Pedace per garantire la sicurezza e la tranquillità dei cittadini e degli ospiti della città.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here