Marrelli HOSPITAL 

In soli 4 mesi è diventato un riferimento per tanti (troppi) pazienti che per lungo tempo hanno vagato per l’Italia.

Pazienti calabresi, pazienti meridionali che hanno sempre visto nel Nord Italia la meta sanitaria come ancora di salvezza per elemosinare una cura
In questi anni abbiamo “ingrassato” le casse dei veneti, dei lombardi e di tanti altri che con le risorse provenienti dalla Calabria hanno prodotto ricchezze, e creato povertà a casa loro.

Marrelli Hospital in 4 mesi ha avuto la possibilità di curare 750 pazienti.
Questi sono i numeri che con l’esiguo budget assegnato, è riuscito a produrre. 
E non parliamo di piccoli e banali interventi, bensì di procedere chirurgiche elevate e di alta specialità 
Tra questi
– interventi di microchirugia, interventi che solo pochi centri in Italia sono capaci a fare
– tumori complessi come pancreas, esofago, bacino, 
– tumori di piccole entità, anche in laparoscopia
– interventi di obesità 
– osteomieliti 
– per la prima volta a Crotone abbiamo effettuato interventi di chirurgia vascolare di piccola e più importante entità.

Ma davanti a questo scenario oggi ci troviamo costretti ad effettuare delle scelte….
Ecco perché siamo arrabbiati, molto arrabbiati!!!!

Marrelli Hospital

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here