Riceviamo e pubblichiamo

La solidarietà del partito al consigliere comunale ed al parroco di Roccabernarda


CATANZARO • «Non possiamo non condannare con fermezza le minacce, gli atti intimidatori, perpetrati ai danni del consigliere comunale di Fdi-An e del parroco di Roccabernarda. Dietro a questi vili tentativi di minare l’opera di Francesco Coco e di don Ercole Bonofiglio si cela chi vuole minacciare un’intera comunità».

E’ quanto dichiarano congiuntamente i portavoce regionale e provinciale di Crotone di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale, Ernesto Rapani e Maria Adele Bottaro, dopo aver appreso delle vergognose scritte apparse nei giorni scorsi contro il consigliere comunale Francesco Coco ed il parroco don Ercole Bonofiglio

«A Coco ed a don Ercole giunga la nostra personale solidarietà e quella di Fratelli d’Italia- Alleanza Nazionale tutta. Gesti come questi, assolutamente deprecabili, vanno condannati, senza sé e senza ma. Minacciare due persone che operano al servizio della comunità è vergognoso. Per questo impegneremo ad interesseremo la deputazione nazionale e porteremo il caso presso il comitato per la sicurezza nazionale del partito. Invitiamo don Ercole e Francesco a proseguire nel loro servizio, a non indietreggiare di un solo millimetro, più forti che mai, perché evidentemente sono chiari i segnali che si sta percorrendo la giusta strada, quella della legalità, del diritto. In proposito – concludono Bottaro e Rapani – siamo convinti che la giustizia compirà il suo corso e che assicurerà serenità, punendo i colpevoli, alla comunità di Roccabernarda».

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here