Queste le decise e dirette dichiarazioni del vice sindaco di Isola Capo Rizzuto Carmela Maiolo, esternate attraverso un post pubblicato sulla sua pagina facebook, riferite alla raccolta differenziata, e al pugno duro deciso e assunto dall’amministrazione comunale, contro malintenzionati, incivili e trasgressori.

E l’incisiva azione di controllo, a quanto pare, e’ già iniziata.
“Questi sono solo 3 dei 6 personaggi, nostri concittadini multati per aver abbandonato i rifiuti in mezzo alla strada, infrangendo le regole e sporcando le vie del nostro paese! È iniziata la lotta dura contro chi non rispetta le regole. La differenziata è un atto di civiltà, nella decisione di fare il porta a porta si è cercato un metodo più comodo per tutti, non si possono più tollerare scuse ne atteggiamenti che non permettono la crescita di un paese !  Da questa settimana i controlli si sono raddoppiati e i trasgressori saranno multati con il massimo della sanzione, fino a 3000 euro!”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here