Se Dio vuole, anzi, se Dio vorrà.

Perché anche per un semplice ma importante e necessario ecodoppler, le liste di attesa per l’ospedale San Giovanni di Dio di Crotone, sono inverosimili, e da vero e proprio incubo.

Quasi un anno e mezzo, dunque, e quindi nel 2019! 

Si, avete capito bene.

E purtroppo, non tutti sono nelle condizioni di spendere dalle alle 50 alle 70 euro in un laboratorio privato, né tantomeno di poter attendere tutto questo tempo, sempre ammesso che la salute ce lo conceda.

Tutto a dir poco assurdo e quasi inspiegabile.

Liste infinite ed infinita pazienza.

E per chi ha premura, mani al portafoglio, destinazione Cotronei o dove meglio riterrete opportuno.

Per le spiegazioni invece, è meglio mettersi l’anima in pace, prima del tempo, perché tanto non arriveranno mai.

Forse, al limite, una corposa dose di ricche parole e riparatrici promesse, dopo di che, tutto come sempre. 

Noi, loro ed il muro “che non c’è”… 

Sempre più alto ed invalicabile.

In mezzo, un sacrosanto diritto, quello ad una buona ed efficiente sanità, ormai soltanto una elemosinante utopia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here