Non era un’obiettivo, né un traguardo

programmato, tantomeno un punto d’arrivo.

Ma, a quasi due anni dalla sua nascita, come semplice pagina Facebook, quello che tracciamo oggi, è senza dubbio e inevitabilmente un punto di partenza.

E diversamente, infatti, non potrebbe essere.

Fantapolnews è diventato una testata giornalistica, regolarmente registrata in tribunale.

Una meta che si è concretizzata naturalmente, strada facendo, giorno dopo giorno, mese dopo mese, a completamento di un percorso che ci ha portati a “vedere la luce”, quasi per caso, quale “irriverente” pagina politica Facebook, alla quale è poi seguito il sito online ad essa collegato, dopo di che, solo pochi giorni fa, la registrazione di Fantapolnews in tribunale: la giusta e logica prosecuzione del nostro lavoro.

Siamo ovviamente soddisfatti di essere diventati una testata giornalistica, non soltanto dal punto di vista squisitamente professionale, ma anche e soprattutto perché siete stati voi, con i vostri quotidiani consensi, a “convincerci” che la strada che stavamo percorrendo era quella giusta.

Cosi come è sempre stato, continueremo ad occuparci prevalentemente di politica e dintorni, con uno sguardo ai principali avvenimenti che interessano Crotone ed il suo territorio.

A modo nostro, dentro e un po’ fuori dalle righe e dagli schemi, con attenzione, serietà e professionalità, ma anche con quel pizzico di ironia e sana critica che ci hanno sempre contraddistinti.

Puntando anche il dito se necessario, ma sempre e comunque nel pieno rispetto della persona, e dell’informazione che puntualmente consegniamo ai nostri lettori.

Certo, non abbiamo la presunzione di piacere a tutti ed a tutti i costi, ma cercheremo tuttavia di crescere, ogni giorno e sempre di più, con impegno ed umiltà, arricchendo ed aumentando la nostra esperienza, anche grazie al vostro aiuto e contributo, ai vostri complimenti ed alle vostre critiche.

Non abbiamo intenzione di dimostrare niente a nessuno, né essere migliori di questa o di quella testata giornalistica, ma semplicemente la voglia ed il piacere di continuare a fare ciò che ci riesce meglio…

Grazie a tutti voi
Francesco Biafora

Direttore Responsabile

Fantapolnews

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here