Il Pd si ricompatta su Nicodemo 

Oliverio.

È stracolma infatti la sala convegni Starbene, che proprio in questi momenti sta ospitando la conferenza stampa del candidato alla Camera dei Deputati Nicodemo Oliverio.

Con lui al tavolo, il segretario provinciale Gino Murgi, quello cittadino Antonella Stefanizzi ed il presidente del Pd Mario Galea.

Il dato importante e significativo, è fornito dalla presenza in sala, di tutte le aree rappresentative del partito, ma anche di alcuni sindaci che col Pd non c’entrano nulla o quasi. 

Ci riferiamo a sindaco e vice sindaco di Cutro ed al primo cittadino di Casabona, notoriamente vicini all’ area politica di Enzo Sculco.

Della gremita platea anche Filippo Esposito, anche lui frequentatore delle stanze di via Firenze, cosi come il segretario provinciale della Cisl, e il consigliere comunale Andrea Devona.

Prove tecniche di convergenza biunivoche?

Sembrerebbe proprio di si.

La strada è ancora lunga, ma esistono anche le scorciatoie…

Basta conoscerle e percorrerle.

Nicodemo Oliverio, su precisa richiesta della Stefanizzi, si è impegnato a chiamare subito Franceschini per definire molto presto la firma della convenzione sull’ Antica Kroton. 

Lo stesso Oliverio ha poi aggiunto che non può essere sottaciuto l’ottimo lavoro svolto dal Comune e dalla Regione, proprio in merito all’ Antica Kroton.

Oliverio ha inoltre sottolineato che non c’è nessun accordo o accordicchio tra Pd e Calabria in Rete, ma che Calabria in Rete comunque, fa parte della maggioranza in Regione…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here