“Gli elettori mi chiedono spesso: Qual è la priorità una volta eletta Senatrice, che porterai avanti per il territorio di Crotone e la sua provincia?

La mia risposta – dichiara Emanuela Altilia candidata al Senato per il centrodestra – è difficile ma comunque chiara e convinta, in quanto questo territorio è stato palesemente isolato dal panorama economico e sociale, nazionale e regionale, per cui la priorità è questa ed è tutto ciò che serve per rompere questo tetro e penalizzante silenzio.

Le infrastrutture quindi, rimangono il fondamentale strumento per uscire dall’isolamento. 

La strada della morte, la S.S. 106,  la ferrovia ionica, l’aeroporto di Crotone, il sistema portuale Crotone- Corigliano, sono le fondamenta per ricostruire un territorio che aveva delle ottime potenzialità per essere volano di questo meridione d’Italia e della Calabria. 

Sono quindi convinta che gli elettori sapranno votare, affinché la protesta che raccoglierebbero altri partiti non distrugga le speranze di rinascita di questo splendido territorio, che da Crotone arriva fino alla piana di Sibari, cioè la storica Magna Grecia”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here