Riceviamo e pubblichiamo


In merito ad alcune segnalazioni di cittadini ed articoli di stampa intervengo in relazione al taglio di un albero, preciso ancora un albero, che si è verificato questa mattina in via Saffo.

Si tratta come è opportuno ribadire ancora una volta di un solo albero per il quale siamo dovuti intervenire a seguito di ripetute richieste e diffide da parte del Condominio Cooperativa Oriente pervenute già dallo scorso anno.

L’intervento è stato necessario in quanto le radici ostruivano un pozzetto di scarico fognario recando gravi danni al condominio stesso.

A seguito di verifica tecnica da parte degli uffici e con la consulenza di un agronomo si è proceduto all’azione di rimozione.

Il mio lavoro è stato sempre quello della tutela degli alberi e del verde pubblico e tra l’altro siamo intervenuti con uno specifico piano del verde in molte zone della città implementando la piantumazione di nuovi alberi.

Nel caso specifico è assolutamente ingiusto parlare di tagli indiscriminati in quanto l’azione è stata necessaria ed ha riguardato esclusivamente una sola pianta.

L’amministrazione ad ogni modo nei luoghi dove è stata necessaria per la sicurezza dei cittadini la rimozione di alcune piante ha proceduto alla ripiantumazione di nuova alberatura come sta avvenendo, ad esempio, nel quartiere Gesù.

Tranquillizzo dunque tutti i cittadini rispetto ad una volontà specifica di salvaguardare il verde pubblico da parte della sottoscritta anzi di implementarlo attraverso il lavoro quotidiano che svolgo.


L’assessore al Verde Pubblico

Caterina Caccavari

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here