Riceviamo e pubblichiamo

Diego Zurlo eletto Presidente di Confagricoltura Crotone.

“Le aziende agricole sono imprese a tutti gli effetti e garantiscono la vitalità del nostro

territorio sostenendo lo sviluppo economico ed occupazionale di quello che può considerarsi un vero e proprio distretto agroalimentare.” Lo ha detto Diego Zurlo, eletto ieri, all’unanimità, Presidente di Confagricoltura Crotone. “Le imprese agricole”, ha proseguito Zurlo, “sono la spina dorsale dell’economia crotonese. 

Nell’impresa agricola, i giovani s’insediano nel solco della tradizione ma apportano innovazione,

tracciando nuovi percorsi produttivi e costruendo un sempre più complesso e al contempo solido modello organizzativo. Pertanto, mi impegnerò, insieme alla mia 

squadra, affinche’ vengano avviate azioni di sostegno all’innovazione e alla stabilità di lungo termine. 

A tale scopo, la nostra associazione dovrà dialogare con tutte le 

organizzazioni sindacali del territorio ed essere una voce importante nel determinismo economico-sociale della realtà calabrese. Un caloroso ringraziamento va’ all’amico 

fraterno Alberto Caputi, presidente uscente, per l’impegno profuso in questi anni, al Direttore Guglielmo Trocino ed a tutto il qualificato personale dell’ associazione.” 

All’assemblea dei soci tenutasi giovedì us, hanno partecipato anche il Presidente Regionale di Confagricoltura Calabria Alberto Statti ed il Direttore Generale di 

Confagricoltura Calabria Angelo Politi.

Zurlo conduce un’Azienda Agricola di circa 500 ettari ad indirizzo zootecnico, olivicolo ed orticolo. Nel suo mandato sarà affiancato dagli otto consiglieri eletti in Assemblea: Salvatore Caparra, Carla Caprara-Siciliani, Antonio Giglio Verga, 

Raffaele Maria Maiorano, Antonio Molinaro, Marianna Portaro, Roberto Otranto 

Godano e Francesco Mesoraca. 

Al neo Presidente e a tutta la squadra va un sentito in bocca al lupo e i migliori auguri di buon lavoro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here