È con grande tristezza, e con la 


convinta consapevolezza di aver perso per sempre un’altro pezzo della storia della nostra città, che apprendiamo della scomparsa del “Direttore”, Michele Napolitano, 73 anni, giornalista e fondatore de Il Crotonese.

Di lui, ricordiamo la grande professionalità, unita ad una sciolta e pungente ironia, che facevano di Michele Napolitano, una delle penne più importanti ed autorevoli del giornalismo crotonese e calabrese.

Il Direttore non aveva un carattere facile, ma amava il suo lavoro, e si faceva amare. Rispettava tutti, ma non temeva nessuno, e se ti stimava, era sincero, e significava che eri sulla buona strada.

Corteggiava ed inseguiva la notizia, come se fosse una bella donna, e non era soddisfatto finché non la conquistava, e la faceva “sua”.

Ci mancheranno i suoi modi apparentemente burberi, ma anche priverbiali articoli ed editoriali da vero fuoriclasse del giornalismo.

Ciao Direttore…

LASCIA UN COMMENTO