Crotone-Bologna 1-0

Nella giornata in cui tutte le dirette concorrenti per la salvezza fanno punti, tranne il Benevento, il Crotone rialza la testa, batte il Bologna di Donadoni allo Scida con un gol di Simy al 25′, in una gara non bella ma molto combattuta e sofferta, e torna legittimamente a sperare.

Una vittoria, quella conquistata dalla squadra di Zenga, meritata e voluta fortemente, e, a differenza delle ultime, incolori uscite dei rossoblu, ottenuta con più accortezza tattica, cattiveria agonistica e grande cuore.

Un solo gol, decisivo, ma che a sette giornate dalla fine del campionato, ha regalato al Crotone tre punti preziosissimi, che gli permettono di agganciare la Spal al terz’ultimo posto, (Spal in vantaggio nei confronti diretti), di restare in corsa, e di guardare al prossimo futuro, con maggiore convinzione e serenità. 

Genova ed il Genoa, sabato prossimo, diranno di più.

LASCIA UN COMMENTO