E questa, in ordine cronologico, cosi come potete vedere immortalata nella eloquente foto, è l’ultima “prodezza” estiva dell’amministrazione comunale, che quest’oggi, avrebbe pensato “bene”, di far ripulire le spiagge della costa in pieno giorno, con gli arenili pieni di bagnanti!

Il mezzo meccanico che è ritratto nelle foto, (autorizzato da Comune e Capitaneria), o almeno cosi ha dichiarato l’addetto, ha attraversato spiaggia libera e lidi balneari alle 11.00 di mattina e oltre, dunque in orario non consentito, fra lo stupore e la preoccupazione della gente che a quell’ora era in spiaggia a prendere il sole o a fare il bagno. 

Bambini compresi.

Non sappiamo di chi sia la precisa responsabilità di tale figuraccia organizzativa, ma sappiamo però che questa operazioni, solitamente, andrebbero vigilate, necessariamente svolte all’alba, e non certo all’ora di punta di un sabato di luglio…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here