“Il commissario regionale alla sanità Massimo Scura, attraverso il Dca 154/2018 ha autorizzato le Asp e le Ao calabresi ad una serie di assunzioni, tra le quali quelle relative al dirigente delle professioni sanitarie. 

Adesso non ci sono più alibi, per nessuno, bisogna fare i concorsi e bisogna farli in fretta per mettere riparo ad una grave ingiustizia nei confronti degli operatori della sanità, e per mettere ordine ad una gestione sempre più clientelare e sempre più artatamente confusa della gestione del personale del comparto in sanità.

A Crotone, a coronamento di una serie di iniziative portate avanti dalla CGIL, verranno reinternalizzati alcuni servizi che oggi sono affidati a ditte esterne.

Il nostro auspicio è che quella battaglia iniziata sui tetti del nostro ospedale un pó di tempo fa, veda oggi una soluzione ai troppi disagi causati a quei lavoratori”.
Franco Grillo

Area Vasta

Fp Cgil Crotone

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here