Riceviamo e pubblichiamo

L’opera di Michele Affidato si svolgerà il prossimo 31 agosto a Le Castella (KR)
“Ho sentito il dovere di contribuire all’evento dell’Associazione Leonardo da Vinci, che conosco da alcuni anni, perché ho visto in loro questa apertura e la loro grande voglia di rappresentare il territorio. Il premio rappresenta la Porta di Capo Rizzuto, in parte realizzata da mio figlio Antonio, che rappresenta per me l’apertura verso il mondo. Mondo al quale far conoscere veramente le nostre bellezze naturali, che ci sono ma che purtroppo vengono poco sfruttate. Un premio che possa essere di ispirazione, anche per la nostra politica e per quelli che credono ancora nel nostro territorio al fine di fra conoscere anche queste bellezze”. Parole e musica del maestro orafo crotonese Michele Affidato, autore del Premio “La Porta d’Argento – Città di Isola Capo Rizzuto”, che sarà al centro dell’ultima serata della Sesta Settimana della Cultura Castellese sotto la fortezza aragonese. Un premio che è stato fortemente voluto dall’amministrazione guidata da Gianluca Bruno nel 2017. Ad essere premiati con l’importante premio creato da Affidato saranno: il presidente dell’Ordine dei Giornalisti della Calabria Giuseppe Soluri, il direttore artistico del Taormina Film Fest e del Magna Graecia Film Fest Gianvito Casadonte, l’artista internazionale Franco Azzinari e il presidente nazionale dell’Unicef Francesco Samengo, in una serata che sarà condotta dalla conduttrice di RTC Tele Calabria Simona Palaia, e che vedrà la presenza dell’attore e comico Gennaro Calabrese. Durante l’incontro con la stampa, al quale erano presenti il responsabile della comunicazione della kermesse Francesco Oliverio, il segretario dell’associazione Leonardo da Vinci Vincenzo Gentile e la stessa Simona Palaia, il presidente Sandra Giglio ha ricordato come “la cultura può essere un veicolo importante per la promozione del nostro territorio. La scelta di premiare alcune personalità è stata fatta perché il loro operato è stato quello di seminare cultura. Ed oggi grazie anche al grande lavoro del maestro Affidato, che ha creato questa meravigliosa opera, siamo pronti a premiare queste grandi eccellenze”. L’appuntamento è fissato, ora non resta che attendere l’ultima notte di agosto e poter vivere un’altra grande iniziativa targata Associazione Leonardo da Vinci.

Dott. Francesco Oliverio
Responsabile Comunicazione
“Sesta Settimana della Cultura Castellese”
Recapito 338 8469036

LASCIA UN COMMENTO