L

Le dichiarazioni del senatore di Forza Italia Marco Siclari, oggi a Crotone per parlare di aeroporto.

Insieme a lui, il consigliere comunale Antonio Argentieri Piuma, che ha avuto il merito di coinvolgere Marco Siclari.

Assente, sembrerebbe giustificato, l’altro consigliere comunale di Forza Italia, Sergio Torromino, che secondo alcune voci, sarebbe al centro di una diatriba interna al suo partito.

In aula consiliare anche il sindaco di Crotone Ugo Pugliese.

Marco Siclari.

“Crotone è fra le realtà che soffre un isolamento voluto.

Lo stesso vale anche Reggio Calabria.

Il rilancio dei territori non può non avvenire senza il rilancio delle infrastrutture, e non si può focalizzare tutto su Lamezia, trascurando realtà molto importanti come Crotone e Reggio Calabria.

I calabresi non possono accettare la politica del nulla e dell’isolamento, altrimenti il sud è destinato a spopolarsi ulteriormente.

Noi chiediamo che la Calabria abbia la stessa attenzione politica delle altre regioni. E io sono qui perché voglio rappresentare la voce di tutti o crotonesi e dei reggini.

Non si tratta di avere un aeroporto sottocasa, ma di investire su un territorio attraverso una infrastruttura importante come l’aeroporto, la cui assenza può compromettere anche il diritto alla salute”.

LASCIA UN COMMENTO