Riceviamo e pubblichiamo

La Squadra Nautica salva in mare due kitesurfisti

Nella mattinata di ieri, in questo capoluogo, durante una manifestazione velica, nel tratto di mare tra il Villaggio “Campisi” e il “molo Sanità” del Porto di Crotone, che ha visto la partecipazione di alcuni kitesurfisti, personale dell’U.P.G.S.P. – Squadra Nautica, impiegato nei servizi di specifica competenza, intorno alle 12.20 notava che uno dei partecipanti cadeva in acqua a causa della vela che perdeva il vento quale forza motrice.

A nulla sono valsi i continui tentativi del concorrente per riprendere la marcia, che nella circostanza, in considerazione del forte vento ed il mare mosso, non si accorgeva che si stava avvicinando pericolosamente verso gli scogli.

Solo grazie al tempestivo e professionale intervento da parte degli operatori della Squadra Nautica, coordinati dal responsabile Ispettore, il kitesurfista, il quale una volta raggiunto appariva senza più forze, veniva issato a bordo e soccorso.

Successivamente, gli agenti si accorgevano che un secondo partecipante, nel tentativo di soccorrere il proprio amico, si ritrovava nella stessa situazione pericolosa e veniva anch’egli tratto in salvo a bordo dell’imbarcazione di servizio.

A fine intervento, i due sportivi venivano portati presso la Lega Navale.

Crotone, 9 settembre 2018..

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here