Piazza Pitagora, il cuore della città, diventerà molto presto la piazza di Pitagora.

Si perché sarà quasi certamente una scultura del “nostro” illustre filosofo e matematico a riempire il grande vuoto lasciato dallo storico pino, caduto qualche giorno fa dopo 55 anni, a causa delle violentissime piogge che si sono abbattute su Crotone.

Niente albero dunque, e niente verde almeno per ora, ma largo invece alla storia ed alla cultura, memoria ed identità, grazie ad un’opera che sarà appositamente realizzata dall’artista crotonese Gaspare da Brescia.

LASCIA UN COMMENTO