Ufficio Stampa Comune di Crotone

Cominciano le attività dell’amministrazione Pugliese per la “nuova” piazza Pitagora.

Nelle foto le fasi, seguite dall’assessore ai Lavori Pubblici Pedace, della rimozione della vecchia edicola inutilizzata da tempo.

Nella progettazione dell’amministrazione comunale, curata dall’Assessorato ai Lavori Pubblici, numerosi interventi di riqualificazione per dare dignità e la giusta valorizzazione a piazza Pitagora, e fare in modo che sia sempre di più la “piazza dei crotonesi”.

Pensierino della sera: ma il pino marittimo caduto quasi profeticamente dopo 55 anni a causa del forte maltempo, la statua di Pitagora che verrà, e una edicola dismessa e quindi “clamorosamente” attenzionata ed eliminata come se fosse un ordigno bellico da dissinescare, in nome della riqualificazione di una piu dignitosa Piazza Pitagora, saranno tutte opere della stessa testa?

Roba da “luminare” o da luminarie?

Da teste fulminate o da fulminare?

Da specialisti in “poltrone e sofà” o ingannevoli “vu cumpra”?

E badate bene che non è affatto un gioco di parole.

Ma le parole a prendersi gioco di tanti…

Togli edicola e metti comunicato stampa…metti comunicato stampa e togli edicola…

LASCIA UN COMMENTO