COMUNICATO STAMPA
Riprendiamoci la DIGNITÀ

CROTONE – La politica, negli anni, ha

tolto tutto a Crotone ed ai crotonesi.

Dalla terra del dorato grano, passando attraverso l’industrializzazione, oggi i crotonesi si trovano a vivere in una tra le città più povere ed isolate d’Italia.

Politici, sindacalisti, funzionari pubblici e “prenditori” hanno messo il guinzaglio ai crotonesi, togliendogli il lavoro e la dignità.

Il Reddito di Cittadinanza sarà lo strumento per liberarsi dal guinzaglio. Nessuno avrà più la necessità di bussare alla porta “di chi comanda”, per elemosinare i propri diritti.

In questi anni, in tanti, sottomessi da questo sistema clientelare, che elargisce briciole in cambio di gratitudine e, soprattutto, voti elettorali, hanno rinunciato alla propria libertà e dignità.

Riprendiamoci la nostra DIGNITÀ!

VENERDÌ 23 NOVEMBRE dalle 18:30

vieni in via Vittorio Veneto (altezza Vodafone)

Con il Reddito di Cittadinanza, finalmente, si chiuderà la stagione della falsa formazione e dell’ assistenzialismo di favore. Finalmente, ci si potrà inserire nel mondo del lavoro, con le competenze richieste dal mercato del lavoro e contribuendo al bene comune.

Alziamo la testa, liberiamoci da chi ci ha oppresso, riprendiamoci la dignità.

Vieni e fatti valere. Fai sentire la tua voce.

I consiglieri comunali del M5S, portavoce dei cittadini di Crotone, ti aspettano per raccontare la verità sul Reddito di Cittadinanza ed aiutarti a far sentire la tua voce.

Andrea Correggia e Ilario Sorgiovanni
portavoce del
MoVimento 5 Stelle Crotone

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here