Crotone c’è.

E il suo cuore, umano e pulsante, batte forte.

No silenzioso, ma molto, molto significativo, al “Decreto Sicurezza”, quello espresso questa sera da tantissimi cittadini, migranti e rappresentanti del Terzo Settore, che fiaccola alla mano, tengono ancora accesa la necessaria ed indispensabile fiammella dell’amore, della solidarietà e dell’accoglienza.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here