Solo tabellino, numeri, classifica e dati sulla partita.

Nulla di più.

Molto difficile e inutile infatti aggiungere altro. L’inesorabile parabola discendente del Crotone continua.

E purtroppo, a quanto pare, al peggio non c’è mai fine.

Destino già segnato?

Non lo sappiamo.

Ma tracolli verticali di questo tipo, nel calcio, sono già accaduti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here