Riceviamo e pubblichiamo

Proseguono le attività di pulizia straordinaria in città, con largo anticipo rispetto al cronoprogramma. I primi interventi di raccolta degli ingombranti e di spazzamento sono stati eseguiti fino alla zona 3.
Entro sabato è previsto il completamento dei lavori con la rifinitura nelle aree verdi e la rimozione dei piccoli sfasci d’erba nelle aree 2 (Corso Messina – via Colombo- Carmine – Gallucci – Magna Grecia) e 3 (via Veneto- Paternostro-Santa Croce-Firenze-Mazzini).
A seguire, in entrambe le zone, sarà effettuato il lavaggio delle strade.
Già dalla prossima settimana gli operatori saranno impegnati nella zona 4 (l’area compresa tra Via Cutro- Nicoletta – Miscello da Ripe – Sant’Antonio – Via La Pira), dove si procederà alla raccolta dei rifiuti ingombranti e allo spazzamento delle arterie stradali.
Akrea raccomanda a tutti i cittadini la massima collaborazione, in particolare per ciò che riguarda gli orari e le modalità di smaltimento della spazzatura. E’ utile ricordare che dal primo ottobre 2016 è in vigore un’ordinanza sindacale che dispone il conferimento dei rifiuti urbani nei cassonetti stradali dalle 18 alle 5 del giorno successivo. Gli ingombranti vanno invece portati nelle due isole ecologiche di via Saffo e piazzale della Pace.
Igiene e decoro urbano, infatti, dipendono dai comportamenti corretti da parte dell’utenza, residenziale e commerciale, oltre che dall’impegno e dall’efficienza del gestore del servizio.

Pulizie straordinarie, lavori in anticipo sulla tabella di marcia. Città più pulita ma necessario rispettare regole di conferimento dei rifiuti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here