Nella mattinata odierna, i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia hanno arrestato un 24enne ed un 28enne, entrambi di Isola Capo Rizzuto, ritenuti responsabili di rapina in concorso.
I malviventi, qualche minuto prima, in via XXV Aprile, hanno cercato di strappare la borsa indossata da un’anziana. Dopo una breve colluttazione, hanno scaraventato a terra la malcapitata, riuscendo nel loro intento e dandosi alla fuga a bordo di un’autovettura. Il tempestivo allarme alla Centrale Operativa dell’Arma ha permesso all’autoradio in turno di “pronto intervento” di intercettare i rapinatori sulla S.S. 106 e, dopo un breve inseguimento, di bloccarli e trarli in arresto. La refurtiva veniva recuperata e restituita all’avente diritto.
Su disposizione della competente Autorità Giudiziaria, gli arrestati sono stati sottoposti alla misura degli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here