Una petizione online per chiedere “Verità e giustizia per Sissy Trovato Mazza”

Una petizione per sostenere la legittima richiesta di verità e giustizia dei familiari dell’agente di polizia penitenziaria Sissy Trovato Mazza.

La giovane donna era in coma in stato vegetativo dall’1 novembre del 2016 a causa di un colpo di pistola. Sissy era stata ritrovata all’interno del vanodell’ascensore dell’ospedale civile di Venezia, dove si trovava per lavoro, colpita da un proiettile esploso da mano ignota: non è mai stato chiaro se si fosse trattato di un tentativo di suicidio o se qualcuno avesse voluto ucciderla. Il proiettile le aveva trapassato la parete cranica riducendola in stato vegetativo. Dopo la sua morte i familiari sono tornati a chiedere che sia fatta chiarezza sulla morte della giovane agente.

Verità e giustizia è quello che chiedono i familiari, ed è quello che oggi anche l’opinione pubblica chiede con forza, grazie anche all’idea di una giovane donna, Giulia Sandulli Colosimo che unitamente alla famiglia Trovato Mazza ed al Comitato Civico “Sissy la Calabria è con te” hanno promosso una petizione online a sostegno della richiesta dei familiari di Sissy.

La petizione è indirizzata al ministro degli Interni e vice premier Matteo Salvini, al ministro di Giustizia Alfonso Bonafede, al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, e al Comando dei Carabinieri di Venezia, e non vuole essere uno strumento per attaccare qualcuno, ma uno strumento per consentire alla famiglia di Sissy Trovato Mazza di avere risposte certe. Solo attraverso la verità si può avere giustizia, ed è per questo che anche da Crotone vogliamo gridare con forza che la verità è l’unica strada.

Per questo sosteniamo la petizione e chiediamo anche noi ai ministri Salvini e Bonafede, al Presidente Mattarella ed al Comando dei Carabinieri di Venezia di riaprire le indagini, di far luce sulla morte di questa giovane donna calabrese.

Verità e Giustizia per Sissy Trovato Mazza:

https://www.change.org/p/alfonsobonafede-matteosalvinimi-quirinale-cos-aveva-scoperto-sissy-giustizia-per-l-agente-trovato-mazza?recruiter=620952833&utm_source=share_petition&utm_medium=copylink&utm_campaign=share_petition&utm_term=psf_combo_share_initial.pacific_post_sap_share_gmail_abi.gmail_abi.lightning_2primary_share_options_more.control&fbclid=IwAR3CDD6OcHRJHhizM66G8gmpbmQYDw3MCGntMPOg-fmPrbeJac8Btqefll4

Laboratorio Crotone – Idee in Rete

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here