HELLAS VERONA

Formazione

1 Silvestri, 2 Munari, 3 Vitale, 5 Faraoni, 6 Marrone, 7 Matos, 8 Gustafson, 10 Di Carmine, 20 Zaccagni, 23 Di Gaudio, 30 Bianchetti. A disp.: 12 Ferrari (GK), 26 Berardi (GK), 4 Henderson, 11 Pazzini, 14 Colombatto, 15 Balkovec, 16 Lee, 21 Laribi, 27 Davidowicz, 28 Tupta, 29 Almici, 33 Empereur. All. Grosso

CROTONE

Formazione

1 Cordaz, 5 Golemic, 6 Rohden, 8 Spolli, 10 Benali, 11 Machach, 16 Milic, 18 Barberis, 23 Vaisanen, 29 Pettinari, 31 Sampirisi. A disp.: 22 Festa (GK), 2 Curado, 3 Cuomo, 7 Firenze, 13 Tripaldelli, 15 Gomelt, 17 Kargbo, 19 Marchizza, 20 Molina, 21 Zanellato, 27 Valietti, 33 Mraz. All. Stroppa

Secondo pareggio consecutivo per il Crotone di Stroppa, che dopo quello casalingo col Livorno impatta anche al Bentegodi (1-1), offrendo una prestazione tutto sommato positiva e convincente, ma che tuttavia è purtroppo, consegna ai rossoblu “soltanto” un punto, che poco serve ad una classifica ancora piuttosto precaria.

Alla rete di Pettinari risponde quella di Carmine, con Rhoden che si fa espellere e complica i piani e la tenuta della sua squadra, che comunque sia esce indenne dal Bentegodi, tenendo accesa la speranza di poter uscire dalla zona calda della classifica il più presto possibile.

Le prossime due gare in programma, allo Scida col Pescara ed in casa del Brescia, diranno molto se non quasi tutto sul destino del Crotone in questo complicato campionato di Serie B.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here