Crotone-Perugia 2-0

Marcatori: Simy 35 p.t. Barberis 35 s.t.

Non è più tempi di rimpianti, dei se è dei ma, né di ciò che avrebbe potuto essere se Giovanni Stroppa non fosse stato esonerato, tant’è che oggi dopo aver temuto il peggio, e non è ancora finita, questo Crotone, il Crotone di Stroppa, ha ripreso a correre, a giocare ed a vincere.

E soprattutto a conquistare punti preziosissimi, a questo punto del campionato fondamentali per la permanenza dei rossoblu in Serie B.

Anche col Perugia di Nesta infatti, una squadra forte, organizzata, e reduce da quattro vittorie consecutive in trasferta, il Crotone ha interpretato la gara magistralmente, giocando bene, con autorevolezza e carattere, regolando gli umbri con un gol per tempo di Simy e Barberis, e senza correre eccessivi pericoli, eccezion fatta per la solita prodezza di Alex Cordaz.

Per il resto, una squadra che è tornata ad essere presente, consapevole e prolifica, e che se pur ancora al sest’ultimo posto, guarda ora alle restanti gare con una certa sicurezza ed ottimismo.

Derby di Cosenza compreso.

CROTONE

Formazione

1 Cordaz, 2 Curado, 5 Golemic, 7 Firenze, 10 Benali, 18 Barberis, 21 Zanellato, 23 Vaisanen, 25 Simy, 29 Pettinari, 31 Sampirisi. A disp.: 22 Festa (GK), 34 Latella (GK), 3 Cuomo, 11 Machach, 13 Tripaldelli, 14 Tripicchio, 15 Gomelt, 17 Kargbo, 19 Marchizza, 20 Molina, 27 Valietti, 33 Mraz. All. Stroppa

Perugia

Formazione

22 Gabriel, 2 Rosi, 5 Verre, 7 Mazzocchi, 11 Melchiorri, 13 Sgarbi, 14 Kingsley, 17 Carraro, 19 Sadiq, 24 Dragomir, 32 Gyomber. A disp.: 1 Bizzarri (GK), 12 Perilli (GK), 4 El Yamiq, 8 Bianco, 10 Vido, 16 Ranocchia, 21 Cremonesi, 23 Moscati, 25 Falasco, 26 Falzerano, 27 Han, 28 Kouan. All. Nesta

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here