Sono 17. E mai come in questa occasione non porta sfiga. Anzi.

È ovviamente il numero dei consiglieri presenti all’appello del Consiglio comunale in seconda convocazione, e dunque valido.

E in tempi di venti politici molto caldi come quello che sta avvolgendo la maggioranza comunale e la coalizionerutta, credeteci, è tanta roba…

Si perché innanzitutto bisogna dare precedenza al senso di responsabilità e del dovere, dopo di che tutto il resto.

Consumato questo Consiglio comunale, si potrà “serenamente” tornare ad odiarsi.

Politicamente parlando naturalmente.

Si perché i messaggi, identificabili sotto forma di presenze ed assenze, (più o meno giustificate), continuano incessanti.

I consiglieri di maggioranza assenti: Pedace, Pucci, Carcea, Cimino, Maria Rita Megna, Cavallo, Pupa.

E Mario Galea…

Tutti approvati i punti all’Ordine del giorno:

1) Comunicazioni del Sindaco Ugo Pugliese sulla bonifica sito SIN;

2) Approvazione Regolamento sul funzionamento del Consiglio Comunale;

3) Approvazione Regolamento Comunale di Crotone sul funzionamento della Commissione Pari Opportunità;

4) Regolamento di Polizia Urbana per la civile convivenza in Città;

5) Approvazione modifiche ed integrazioni al “Regolamento per la concessione in uso degli impianti sportivi annessi alle scuole ed istituti di pertinenza comunale”;

6) Presa d’atto relazione del Garante Comunale dei diritti dei detenuti;

7) Presa d’atto lavoro svolto dalla Commissione Pari Opportunità del Comune di Crotone (maggio 2018/maggio 2019);

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here