Mettiamola così.

La squadra ora è bella che fatta.

Riveduta e corretta in base alle volontà ed alle indicazioni del “mister”, del “presidente” e di qualche dirigente.

Adesso però, finito il tempo di chiacchiere, illusioni, sogni e speranze, si passa finalmente ai fatti ed alle azioni concrete.

Palla al centro, inizia un nuovo, lungo e difficile campionato, per il quale non basterà soltanto partecipare o raggiungere la salvezza, ma vincere.

Assolutamente.

I “tifosi” si attendono i risultati.

Non deludeteli.

Entusiasmo, impegno e onestà morale ed intellettuale, sembrano comunque non mancare.

E “mister” Ugo, in vena di ringraziamenti ai suoi assessori e consiglieri comunali, ma anche ironico e polemico con chi ha cambiato casacca, (vedi nuovo gruppo consiliare Consenso), conferma.

Adesso è il momento di mettersi a lavoro. Questa squadra ha entusiasmo e voglia di fare. Io voglio stare in mezzo alla gente, condividere con loro il percorso, e continuare il dialogo positivo con la città”.

Vedremo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here