I ragazzi della Parrocchia Cuore Immacolato di Maria (CIM) e Parrocchia di Santa Maria Assunta di Borgo Panigale (Bologna), ospiti della Comunità terapeutica della Cooperativa Agorà Kroton, sono stati accolti oggi dai beneficiari della Rete Sprar del Comune di Crotone, dove hanno avuto la possibilità di conoscere l’essenza dei progetti Sprar.

Quale migliore occasione.

Nel corso della mattinata, sono state inoltre organizzate varie attività, come la pulizia del giardino del centro, la preparazione di dolci e giochi.

Il tutto ha naturalmente permesso la conoscenza e l’incontro di due mondi solo all’apparenza diversi, ma composti da ragazzi con gli stessi sogni e con le medesime speranze.

Gli stessi ragazzi che nei giorni precedenti sono stati coinvolti in attività che vanno dalla pulizia della villa comunale a laboratori per la progettazione per il recupero di beni confiscati, tenuti da Anna Corrado, ma anche la conoscenza di Rocco Mongiardi testimone di giustizia.
Nei prossimi giorni avranno invece la possibilità di incontrare i genitori di Dodo Gabriele, e partecipare alla festa organizzata alle Cannella dalla Pro- Loco di Isola Capo Rizzuto.

Una esperienza importante e preziosa, che indubbiamente innescherà in loro una coscienza civica toccata con mano, e soprattutto nata dalla conoscenza e dal confronto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here