Ogni decisione può essere condivisibile, così come discutibile.

È il caso, per certi versi sorprendente, che riguarda le Chiese crotonesi, che la domenica mattina sono quasi tutte chiuse ai fedeli ed a quanti intendono raccogliersi in un momento di preghiera nella casa del Signore.

Niente da fare, porte sbarrate.

La Santa Messa si celebra a singhiozzo, o sennò la domenica pomeriggio.

La normale attività, apprendiamo, cioè Messe al mattino ed al pomeriggio, riprenderà solo domenica 15 settembre.

Si potrà essere d’accordo o meno su tale decisione e soggettivo atteggiamento, ma tant’e’, e dietro segnalazione di una signora che questa mattina non ha trovato una Chiesa aperta, ve lo abbiamo voluto raccontare.

C’era una volta la domenica, la giornata dedicata al Signore…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here