COMUNICATO STAMPA

La Camera Previdenzialisti e Giuslavoristi di Crotone, visto il perdurare delle criticità che continuano a verificarsi all’interno della sezione lavoro e previdenza del Tribunale di Crotone, ha deliberato lo stato di agitazione. Ha inoltre sollecitato un intervento ministeriale di verifica dei disagi lamentati, atteso che la situazione rischia di pregiudicare in maniera irreversibile il corretto e dignitoso svolgimento dell’attività forense a difesa delle classi più deboli, con gravi ripercussioni circa l’accertamento e il riconoscimento di diritti garantiti dalla Costituzione.
In data 03.09.2019 l’assemblea degli avvocati di Crotone, riunitasi in via straordinaria, per discutere sulle problematiche sollevate da codesta Camera, ha deliberato di aderire allo stato di agitazione proclamato dalla camera dei Giuslavoristi/previdenzialisti di Crotone.

Camera Giuslavoristi Crotone

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here