Riceviamo e pubblichiamo

Dovrei ancora una volta esprimere tutta la mia gratitudine al rappresentate della Lega avv.to Cerrelli, che con la consueta puntualità, ha messo in evidenza il lavoro che si realizzato per consentire l’avvio del trasporto scolastico.

Con le consuete chiacchiere da cortile ha lanciato i suoi anatemi, andati comunque a vuoto perché, per fortuna, la città è protetta dalle maschere apotropaiche realizzate da eccellenti maestri orafi.

Mentre lui esternava in piazza noi lavoravamo per assicurare il trasporto scolastico interagendo anche con le altri istituzioni, con l’Anci, con l’on. Barbuto perché crediamo nella forza del dialogo quando è in ballo l’interesse della comunità.

Dovrei ringraziarlo e lo faccio ma con un pizzico di amarezza perché strumentalizzare donne e bambini è una cosa che non ritengo assolutamente accettabile. Così come non è accettabile la palese disinformazione sui tempi di attuazione del percorso ipotizzati dall’avvocato Cerrelli. Eppure è un esponente politico. Poteva accedere ad atti e procedure. Ne aveva il diritto e poteva tranquillamente esercitarlo. Ma l’avv.to Cerrelli preferisce alimentare polemiche, esacerbare gli animi, cavalcare il disagio delle persone senza, tra l’altro, offrire loro eventuali soluzioni. Consiglierei all’avv.to prudenza nelle esternazioni, soprattutto quando coinvolgono bambini, famiglie in difficoltà, imprese che meriterebbero attenzione e rispetto e non bassa cucina politica.

Ugo Pugliese
Sindaco di Crotone

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here